image1 image3

BUSTE SOTTOVUOTO

 


 

Buste goffrate

 

 

Buste goffrate

 

Tramite un procedimento meccanico, la plastica di cui sono composte le buste viene impressa al fine di facilitare l'aspirazione dell'aria e quindi la creazione del vuoto. Vengono generalmente utilizzate per le macchine ad estrazione esterna, sia professionali che domestiche, e consentono la conservazione e la cottura di alimenti a temperature fino a 70°C.

 

 

 

 

 

 

Buste per sottovuoto tipo 95

 

Buste per sottovuoto tipo 95

 

Ideali per la conservazione sottovuoto. Confezionamento con macchine a campana.

 

 

 

 

Buste per sottovuoto

 

Buste per sottovuoto tipo 105

 

 

   

 

Buste per sottovuoto

 

 

 

Buste sottovuoto tipo 150

 

Ideali per la conservazione sottovuoto. Confezionamento con macchine a campana.

 

   

 

Buste cottura

 

         

 

Buste cottura 85

 

Ideali per le macchine a campana, sono state studiate, progettate e realizzate espressamente per resistere a temperature superiori, e consentono la conservazione e la cottura di alimenti a temperature fino a 115 °C.

Queste buste sono testate dal dipartimento di Scienze degli alimenti dell’Università di Udine, sottoposte ad una sperimentazione che le rende praticamente uniche nel poter vantare tale attestato di idoneità.

 


 

   

 
Rotoli goffrate           

Rotoli goffrati

 

Tramite un procedimento meccanico, la plastica di cui sono composte le buste viene impressa al fine di facilitare l'aspirazione dell'aria e quindi la creazione del vuoto. Vengono generalmente utilizzate per le macchine ad estrazione esterna, sia professionali che domestiche, e consentono la conservazione e la cottura di alimenti a temperature fino a 70°C.

Vengono distribuiti in rotoli di 6 metri: questo da la possibilità, tramite il taglio e la saldatura, di personalizzare la lunghezza delle buste che se ne possono ricavare, adattandola alle dimensioni dei prodotti da confezionare.

 

   

 

 

    Torna in alto